lunedì 15 luglio 2013

Top10: i parchi di divertimento più belli d'Europa

Europa In giro per l'Europa con i bambini a caccia di castelli fatati, avventure divertenti e allegri splash tra acquascivoli, delfini e attrazioni mozzafiato

Sono divertenti, magici e soprendenti e sanno accontentare tutti da 0 a 100 anni. In una parola, sono i parchi di divertimento, la metà perfetta per una giornata da passare con gli amici, in coppia o con tutta la famiglia. La redazione di Doveviaggi ha scellto per voi i 10 più belli d'Europa. Per una vacanza a tutte risate.

1. Italia: giorno e notte a Gardaland
Risate di giorno e, quest'estate, anche di notte a Gardaland con le speciali serate Night is Magic. L'orario di apertura del parco è prolungato fino alle 23 (fino al 10 settembre), permettendo così alle famiglie di trascorrere cinque ore in più fra i giochi di luce delle attrazioni e gli show del Parco. La grande novità del 2013 è Madagascar Live! It's Circus Time, uno spettacolo dal vivo nel grande Teatro Tenda con ballerini, cantanti e acrobati, ispirato al celebre cartone animato della DreamWorks, Madagascar (info: biglietti da 27,50€, biglietto famiglia a € 29,50 a persona, biglietto serale valido dalle 18 alle 23 a 16 €). 

2. Germania: Europa Park di Rust
È il più grande parco giochi della Germania e si trova a Fust, poco lontano da Friburgo. L'Europa Park - 94 ettari di divertimenti per 13 quartieri tematici - è uno dei fiori all'occhiello del Baden-Wuttemberg. Distante una manciata di ore in treno dall'Italia, assicura risate ed emozionanti avventure per tutta la famiglia. Dalle montagne russe di legno "in Islanda"a Poseidon - l'otto volante sull'acqua ispirato alla Grecia - fino all'area dedicata alla Scandinavia dove ci si rinfresca con il Fjord-Raftingun vorticoso torrente ricco di rocce e fontane d'acqua. Tanti gli spettacoli in programma: il21 luglio si celebra la Giornata della Foresta Nera, con tanto di parata e fuochi d'artificio, poi un tuffo esotico dal 28 luglio al 25 agosto con le settimane africane.

3. Malta: Parchi acquatici e Popeye Village
Malta è un'isola votata all'acqua e perfetta per il divertimento di tutta la famiglia. Per nuotare nella più grande piscina d'Europa con onde artificiali si vada al Marine Park Maltamentre per nuotare con i delfini o incontrare i leoni marini c'è il Mediterraneo Marine Park. Il must è la visita al Villaggio di Braccio di ferro, nella Anchor Bay, che fu un tempo la scenografia del film Popeye di Robert Altman.

4. Francia: Eurodisney di Parigi
Non ha bisogno di presentazioni e registra sempre il tutto esaurito Eurodisney, il parco di divertimenti più amato di tutta la Francia. Continuano per il 2013 i festeggiamenti dei suoi primi 20 anni di vita (è nato nel 1992) e per l'occasione questa estate ci sono grandi offerte per tutta la famiglia (compresa la gratuità per i bambini sotto i 7 anni) per chi sceglie i pacchetti di 3 giorni. Oltre al Parco Giochi, imperdibili anche i Disney Studios con i set cinematografici.

5. Austria: il Prater di Vienna
Chi passa da Vienna non può non fare un "giro". Dove? Naturalmente sulla Riesenrad, la ruota panoramica del Prater. Costruita in occasione dell'Esposizione Universale del 1897 dall'ingegnere inglese Walter Basset  - l'obiettivo era celebrare il 50° anno del regno di Francesco Giuseppe - avrebbe dovuto essere un'opera temporanea. Così non fu e il resto è storia. Oggi la ruota è uno dei simboli della capitale austriaca. Alta 67 metri, impiega circa 20 minuti per fare il giro intero regalando ai passeggeri una splendida vista sulla città.

6. Spagna: PortAventura di Salou
Il più importante parco divertimenti della Spagna si trova ad un'ora da Barcellona. È il PortAventura. Suddiviso in sei grandi aree tematiche, possiede attrazioni vertiginose come le montagne russe del Far West o più tranquille, come il giro in canoa ispirato ai panorami della Polinesia. La novità del 2013 è il nuovo parco acquatico Costa Caribe Aquapark con scivoli, canotti e piscine per allegri splash con gli amici e persino una spiaggia sulla Costa Dorada. 

7. Danimarca: il Tivoli di Copenhagen
Fuori c'è Copenhagen, dentro, varcati i cancelli del Tivoliuno dei parchi a tema più antichi d'Europa. Un mondo fantastico fatto di fate e soldatini, di attrazioni spaventose e divertenti, di giardini e di un piccolo lago proprio come nei racconti dello scrittore di fiabe Hans Christian Andersen. Proprio come i vecchi luna park qui vige la formula della ticket all'ingresso più i biglietti singoli per le attrazioni. Per tutta l'estate fate attenzione al calendario degli eventi perché i teatri e i giardini del parco ospitano anche balletti e grandi concerti, con artisti stellari come Sting (Vesterbrogade 3, tel. 0045.331.51001). 

8. Olanda: Efteling a Kaatsheuvel
È stato nominato uno dei parchi più belli d'Europa: è l'Efteling Park, in Olanda, non lontano da Rotterdam. Regno di fate e folletti, è un luogo che sa trasportare grandi e piccini dentro boschi incantati con alberi parlanti, città segrete, draghi e cavalieri. Nel 2013 una novità: Aquanura, la più grande fontana d'Europa per i giochi d'acqua (Europalaan 1, tel. 0031.900.0161, biglietti da 32 a 62€). 

9. Inghilterra: Alton Towers a Staffordshire
È divertente, colorato e mette tanto buonumore l'Alton Towers, il parco giochi più amato d'Inghilterra. Da provare le sue cinque montagne russe, tra cui The smiler, l'ottovolante che vorticosamente fa giri a testa in giù invitando a sorridere sullo slogan "Smile always" (sorridi sempre). E mentre i grandi ridono, i più piccoli si divertono a camminare sull'acqua racchiusi dentro grandi palloni ad aria. 

10. Svezia: Liseberg a Göteborg
Oltre 40 attrazioni e divertimento a non finire: al Liseberg si vola "nello spazio" alla velocità della luce o vorticosamente sulla torre con i piedi penzoloni ad altezze mozzafiato. Nel 2013 si festeggia il 90° compleanno del parco con la nuovaRabbit Land (la terra del coniglio), una nuova grande area dedicata ai più piccoli, con ristoranti a tema, giardini e tanti nuovi giochi.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento